Costiera Amalfitana, le tappe da non perdere per una vacanza all’italiana

Booking.com
costiera amalfitana
Booking.com

Costiera Amalfitana, quali sono i posti più belli da vedere?

Ci sono posti che rievocano magistralmente tutto quanto il romanticismo di cui l’Italia è capace. La Costiera Amalfitana è sicuramente il posto perfetto da cui far iniziare una tipica vacanza all’italiana.

Booking.com

Il sole, il clima favorevole, il mare cristallino, l’odore dei fiori e degli agrumi: città come Amalfi, Ravello o Vietri sul Mare hanno tutti quanti gli ingredienti per garantire un soggiorno da sogno.

La Costiera è una meta di grande ispirazione per quei viaggiatori che desiderano passare qualche settimana in una delle cornici italiane più romantiche e promettenti.

Parlare solo del bel tempo e delle spiagge sarebbe però ingiusto. Dietro ogni piccola cittadina costiera del Sud Italia c’è un mondo intero da scoprire e oggi intendiamo farvi proprio da guida.

Quante sono le cose da vedere durante un viaggio in Costiera Amalfitana?

Nella nostra guida di viaggio intendiamo attraversarle proprio tutte. Dunque, mettetevi comodi.

Il nostro incredibile tour è appena cominciato.

Costiera Amalfitana: le tappe da non perdere

Amalfi

Avrete sicuramente già sentito parlare di Amalfi per il suo gloriosissimo passato da Repubblica Marinara. Di quella città che un tempo dominò su tutti gli altri sbocchi portuali del Sud Italia, questa meta di viaggio custodisce ancora tantissimo. Ad esempio, l’energia, le bellissime architetture, i profumi e la bellezza. Tra le cose migliori da vedere ad Amalfi troviamo il suo Duomo, a cui poter rubare le istantanee migliori: la costruzione è preceduta da un gran numero di scalini ed è davvero di un fascino stupefacente. Da non perdere le spiagge, i vicoletti in cui fare scorta di souvenir e il magnifico Museo della Carta.

Vietri Sul Mare

Vietri sul Mare è un’altra raffinata città costiera. In tutto il mondo questa località è conosciuta per l’arte della ceramica, una produzione d’eccellenza che si somma alle tante altre risorse di questa splendida città.

Le spiagge, il mare cristallino, i paesaggi panoramici e verdi vi faranno sentire come in un sogno fiabesco. Ogni cosa a Vietri eserciterà l’effetto di stregata malia.

Ravello

Poco distante da Amalfi, troviamo Ravello. Questa cittadina è invece popolare per il festival musicale, che porta il nome del piccolo paesino in tutto il resto d’Italia. Se vi state chiedendo cosa vedere qui, vi suggeriamo il Duomo cittadino – un edificio religioso molto grazioso, in cui poter ammirare degli splendidi affreschi – e Villa Rufolo – un’antica residenza incastrata nel verde e nel rosa di piante e fiori.

Positano

Positano è forse, più di tutte le altre città della Costiera, quella conosciuta per l’incredibile bellezza. Intendiamoci: Amalfi, Ravello, Vietri… sono tutte bellissime, ma Positano rappresenta un piccolo paradiso terrestre e del tutto accessibile. Parliamo di un paesino incastrato tra alte scogliere e affacciato sul blu del mare. Le sue coloratissime e vivaci casette arroccate rendono il posto sorprendentemente magico. Che cosa fare qui? Lo shopping è senz’altro un’attività da fare, incentivata soprattutto dalla presenza di tante bellissime boutique di moda. Una cenette con vista mare è un’altra esperienza da non perdere.

Minori

Molto carina anche Minori, il cui territorio è stato dichiarato Patrimonio dell’Unesco. Per molto tempo la cittadina fu residenza estiva dei romani, epoca di cui conserva le testimonianze. Minori è anche il posto ideale dove alloggiare, essa infatti detiene il maggior numero di hotel – anche molto economici- ed è immersa in una favorevole tranquillità.

Atrani

Atrani è uno dei borghi più belli d’Italia. Qui potrete accedere a molte delle testimonianze architettoniche lasciate dal periodo normanno e anche a tantissime bellezze naturali. La vista sulla Costiera rende il posto di un fascino inimitabile.

Booking.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*